FANDOM


Cashmere
Cashmere
Età 26-29
Occupazione Tributo Favorito
Casa Distretto 1
Genere Femmina
Altezza (sconosciuta)
Arma Coltello
Stato Deceduta
Apparizione Catching Fire
Citato Mokingjay
Interpretato da Stephanie Leigh Schlund

Cashmere è stata il tributo femmina del Distretto 1 durante i 64° Hunger Games , che lei stessa vinse, e, successivamente, partecipò alla 75° Edizione (3° Edizione della Memoria), non riuscendo tuttavia a sopravvivere.

64° Hunger GamesModifica

Si sa ben poco di questa edizione, a parte che lei fu la vincitrice, non si sa neppure se si sia offerta volontaria. Fu l'edizione successiva a quella vinta dal fratello Gloss.

75° Hunger GamesModifica

Fu mietuta insieme al fratello Gloss, che aveva vinto l'edizione dell'anno precedente a quella da lei vinta.
20140323224810!Gloss cashmere reaping

Cashmere con il fratello Gloss alla Mietitura

Probabilmente, essendo fratello e sorella, essi si sono offerti volontari per affrontare insieme questa nuova edizione. Tuttavia non è impossibile una coincidenza, dal momento che Gloss, nell'intervista con Caesar Flickermann, sostiene che non avrebbero abbandonato il pubblico "per sua scelta". Probabilmente uno dei due è stato mentore di Marvel o Glimmer.

AddestramentoModifica

La sessione di addestramento la svolge assieme al fratello, alla postazione di lancio dei coltelli. In una scena del film, è possibile vedere Gloss abbattere alcuni bersagli olografici da solo, prima dell'intervento della sorella dopo il quale abbattono due bersagli contemporaneamente. Assiste alla performance di tiro con l'arco di Katniss.

Per quanto riguarda la sessione privata dinanzi gli strateghi, non è specificato quale sia il suo punteggio, tuttavia la protagonista afferma che Cashmere ha ottenuto un punteggio molto alto.

IntervistaModifica

Come l'addestramento dopotutto, l'intervista è svolta in coppia con il fratello. Durante la stessa, Cashmere scoppia a piangere affermando di non riuscire a fermarsi:
Cashmere gloss int.png

L'intervista dei due fratelli da parte di Caesar Flickermann

questo perchè non può immaginare il "dolore" degli abitanti di Capitol City nel veder morire 23 dei vincitori, le loro stars.

Viene pesantemente criticata da Katniss per la falsità delle sue emozioni, costruite per alzare l'audience, tuttavia, con sua incredulità, molti cittadini credono alle lacrime della ragazza.

ArenaModifica

Non raggiunge in tempo la Cornucopia per potersi scontrare nel bagno di sangue con Katniss ed i suoi alleati prima che fuggano nella foresta. Tuttavia lei, Gloss, Brutus ed Enobaria organizzano un piano per tendere loro un'imboscata il secondo giorno, quando i protagonisti si trovano nuovamente alla Cornucopia. 

Dopo la morte di Gloss, che aveva per primo assalito il gruppo uccidendo Wiress, avvenuta per mano di Katniss con una freccia, Cashmere si getta proprio sulla ragazza del Distretto 12. Tuttavia viene fermata da Johanna, che, colpendola al cuore con la sua scure, la uccide.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.